SISTEMA: 

Insieme di elementi che sono tra loro interdipendenti per il ruolo e la funzione; l’insieme di tali fattori non è rappresentato dalla somma delle parti. Emergono infatti da tale interazione delle qualità emergenti che non si potrebbero manifestare in un altro insieme di elementi. Quando anche uno solo degli elementi cambia  si osserva  il cambiamento in tutto il sistema.

I vari elementi del sistema (i fattori) sono legati da una relazione circolare, per cui un fattore A ha effetto su un altro fattore B che a sua volta produce effetti su A (relazione circolare). Il sistema si definisce APERTO quando risente anche degli input che provengo dall’esterno.

I fenomeni umani vengono considerati come SISTEMI APERTI.

La Psicoterapia Sistemica-relazionale considera la Relazione come un sistema. Pertanto è un insieme di elementi interdipendenti fra loro, che hanno caratteristiche proprie e  altre che emergono in funzione della loro interazione. E’ un SISTEMA UNICO, COMPLESSO (costituito da un insieme di fattori interdipendenti) APERTO e DINAMICO (cambia con gli stimoli interni ed esterni) e che mira a CONSERVARE il suo EQUILIBRIO.

COMPLESSITA’:

Il termine deriva dalle teorie della Fisica, ma è stato adottato dalla Psicoterapia ad orientamento sistemico, in quanto indica l’impossibilità di ridurre alcuni fenomeni  all’intervento di uno o più fattori prevedibili. I fenomeni umani sono tutti determinati da molteplici fattori in interazione reciproca. Questi fattori non si possono scindere quando osserviamo un fenomeno, sono tutti indispensabili alla manifestazione del determinato fenomeno che osserviamo. La complessità ci impone quindi di guardarli e considerarli tutti nella loro azione.

Il concetto di complessità deriva dalla teoria del caos, e ci permette di esaltare il valore dato dalle differenze e di assumere il punto di vista della RELATIVITA'.

RELATIVITA’:

Implica considerare i diversi punti di vista quando si osserva un fenomeno umano. Pertanto considerare la relatività permette di avere una considerazione diversa dello stesso fenomeno a secondo del punto di vista da cui si osserva.

RELATIVITA’=UNICITA’ DELLA RELAZIONE. Ogni relazione ha un carattere unico determinato dagli attori dell’interazione, dalla loro storia e dalle loro modalità di stare in relazione.

SISTEMA-RELAZIONE

La Psicoterapia Sistemica-relazionale considera la Relazione come un sistema. Pertanto è un insieme di elementi interdipendenti fra loro, che hanno caratteristiche proprie e  altre che emergono in funzione della loro interazione. E’ un SISTEMA UNICO, COMPLESSO (costituito da un insieme di fattori interdipendenti) APERTO e DINAMICO (cambia con gli stimoli interni ed esterni) e che mira a CONSERVARE il suo EQUILIBRIO.

© 2023 by the Smith Family. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now